Crea sito

PORTE APERTE DEL “GRUPPO GIOCHI”

“La Fiaba” è presente nel biellese dal 2002 e si occupa essenzialmente del bambino piccolo e dei suoi genitori accompagnandoli nel loro difficile compito.

La pedagogia steineriana nasce a Stoccarda nel 1919 ad opera di Rudolf Steiner, fondatore del’antoposofia, moderna scienza dello spirito. L’intento è di creare uomini liberi, liberi essenzialmente da se stessi, perché siano veramente inseriti e capaci nella vita pratica, attraverso un riconoscimento delle diverse tappe evolutive in modo che nulla venga lasciato indietro e nulla venga anticipato, bruciandone così le potenzialità.

Occorre sviluppare, verso il bambino piccolo, un atteggiamento pieno di calore, di interesse, o, in altre parole, un atteggiamento artistico che colga i nessi dell’uomo col mondo e che sviluppi un sentire vero.

Offriamo numerose attività e momenti di incontro atti a favorire lo sviluppo di una cultura del bambino piccolo:

  • incontri mensili sulle tematiche della quotidianità con i bambini;
  • conferenze a cura di educatori pedagogisti, medici, artisti e tutte quelle figure professionali che si rivolgono ai bambini;
  • incontri e seminari artistici, poiché riteniamo che l’arte sia un mezzo efficace per vivificare la nostra vita di sentimento;
  • laboratori ed attività manuali per creare manufatti destinati all’infanzia (abbigliamento e giocattoli) perché è soprattutto dalla destrezza delle nostre mani che nasce la conoscenza e la saggezza.

Con i bambini curiamo essenzialmente il movimento e il gioco perché da essi si sviluppano le più fini capacità sociali; il linguaggio e l’ascolto: un’emergenza, considerati i problemi sempre più frequenti sia nel parlare che nell’ascoltare.

La nostra esperienza ci porta ad attribuire un valore enorme alla narrazione di fiabe e all’euritmia.

Saremmo felici di approfondire questi argomenti qualora riteneste interessante venirci a conoscere personalmente.

[email protected]

Marinella Vaniglia, telef. 328 22 61 440